CHIARIMENTO PER VIRAMO... anno 2001.....OGGI 2009.....16.01.09..

DOMANDA

Desidero un chiarimento sul perchè pur partecipando attivamente a varie discussioni, non riesco più a prendere posizione di parte come prima, anzi, tutto ciò che viene esposto mi sembra così giusto, anche se ben poco condivido. E' un paradosso ?..Onestamente ho posto la domanda anche se sento già in me la risposta..Comunque gradisco riceverla ugualmente per conferma.. Grazie.

=====================

RISPOSTA.

Ascolta Marinella, tutto ciò che esiste in potenza nasce dall'Amore e parte di quell'Amore, anche in questo momento sta generando SE' STESSO in un eterno balletto di movimenti e quieti continui. Pur facendo parte dell'eterna danza cosmica, l'uomo contemporaneo sembra riconoscerne solo la parte ritmica, movimentata della stessa, ignorando per ora il moto trascendente, silente, che pulsa oltre l'immanente.

La tua domanda- risposta, denota che una parte di te sta ascoltando la quieta musica, in contemporanea alla parte razionale cosciente che rimane sintonizzata sulla banda movimentata, ritmica. E' per questo motivo che le due "musiche" possono essere da te recepite, perchè in realtà tutte e due stanno suonando.... Avendo il tuo orecchio interiore posto l'attenzione al centro permanente, per conseguente Legge di Risonanza, riceverà la stessa nota ( diapason ) Quiete trascendente.

Come puoi vedere non è un paradosso, anzi...casomai se paradosso c'è, è quello che seppur l'uomo ha per statuto due orecchie, in realtà ne sta usando una sola. Diciamo che l'orecchio del sottile ha deciso di ascoltare solo ciò che desidera ascoltare, lasciando all'orecchio materiale la facoltà di discernere in libertà....consapevole che l'orecchio materiale può sentire solo la musica mutevole continua, non starà certamente più a sindacare ciò che sta accadendo nel campo del non accadimento.

Da quì nasce l'impossibilità di prendere parti in modo assoluto, perchè il tuo io, sa, conosce, che durante il moto mutevole continuo ( metamorfosi ), per l'orecchio che ascolta è vero solo ciò che allo stato evolutivo attuale può ascoltare.

Riassumendo: tu puoi rimanere centrata anche se la personalità Marinella= periferia, discute, ama , frusta o fa sceneggiate alla napoletana..

===============================

OGGI..2009..

RIPORTATO.

Riassumendo: tu puoi rimanere centrata anche se la personalità Marinella= periferia, discute, ama , frusta o fa sceneggiate alla napoletana..

========================

Otto anni dopo comprendo questa frase...Oggi sento ciò che è stato allora detto.

In me Quiete, in me tempesta,in me dolcezza,in me fermezza,in me infinite musiche diverse fra loro... ma tutte hanno la necessità di esprimersi attraverso le NOTE CONOSCIUTE.  In me anche la facoltà di scegliere la musica atta al mio momento presente ...Tutto ciò che posso recepire non è altro che una manifestazione della medesima realtà energetica con frequenze diverse...

Centro = Spirito.....Periferia = massa,materia...Quiete e movimento= tornado.

Non potremmo chiamare il tornado, tornado se non fosse composto da due forze in azione.. Questa consapevolezza mi ha permesso di accettarmi nelle mie diverse manifestazioni senza più dividere ciò che ha, una sola UNICA RADICE..

Tutto è celato nell'universo fuorchè ciò che ci appare, ma ciò che ci appare è solo la manifestazione esteriore di ciò che E'.....Oggi così il mio orecchio interiore SENTE..( o almeno credo, e spero)..

Buona giornata...Namastè  Viramo..Sorridente

 

Login utente

test