Connessione mistica con l’Energia Universale...............13....12....18

Connessione mistica con l’Energia Universale

di Valdo Vaccaro

L’universo è pura energia. L’universo è un immenso oceano di vibrazione che si propaga in una miriade di forme esistenziali: in una roccia, un fiore, un’onda, un soprabito nell’armadio, una persona.

L’esistenza è fatta della stessa sostanza di base. Noi siamo dei co-creatori attraverso il nostro pensiero. Tutte le cose sono letteralmente una cosa sola interconnessa. Siccome tutta l’energia rientra in questa caratteristica, essa è malleabile alla coscienza umana tramite la semplice azione dell’intenzione. Incredibilmente l’energia risponde alle nostre aspettative. I nostri pensieri radianti e i nostri sentimenti spingono la nostra energia interna a fluire fuori nel mondo, incidendo su altri sistemi energetici.

Il modo più facile per incrementare l’energia, è coltivare il nostro apprezzamento per la bellezza. Già il sapere che esiste una Energia Universale, vitale, invisibile e che siamo parte integrale di essa, ci pone su un più alto livello vibratorio. Man mano che portiamo dentro di noi più alti flussi energetici fatti di consapevolezza, gratitudine, bellezza, gioia, fiducia, ci armonizziamo più da vicino con l’energia universale. La vita quotidiana si intride e si infonde con la nostra abilità di mantenerci connessi coscientemente. Persino in eventuali momenti di stress e di difficoltà sempre possibili, saremo in grado di restare collegati al battito cardiaco della nostra Guida Spirituale.

Consigli comportamentali sullo scambio energetico

State centrati nella stessa vostra energia e ricordate di mandare agli altri quanta più energia possibile. Ogni persona che incontrate è portatrice di un messaggio. Se siete presi da una sterile lotta per l’energia, perderete tale messaggio. Pertanto dovete vedere il prossimo senza giudizi preventivi e senza preconcetti. Dovete dargli volontariamente energia anticipata, in modo che essi siano in grado di riceverla e di restituirla.

Progresso sì… ma senza pretendere la perfezione

La vita è un viaggio, non un risultato finale. È importante migliorarsi, ma occorre anche saper accettare noi stessi e gli altri nel modo che siamo. Potremmo non apprezzare e gradire gli altri e il loro comportamento, e viceversa, ma la vita consiste nel portarsi verso una unità armonizzata ed amorevole. Demonizzare, giudicare, criticare e confrontare noi stessi con quello che sono e che fanno gli altri non aiuta. Dovunque possibile dobbiamo operare verso una pacifica unificazione. Quando senti che il tuo cuore è aperto e che sei in pace con qualunque cosa accada nella tua vita, allora sei connesso con la tua energia. Quando il dubbio ti assale, guarda al lato divertente e umoristico delle cose, prenditi un buon respiro e fai qualcosa per incrementare la tua energia interna.

Come mantenere l’Energia ai massimi livelli

Queste sono istruzioni regalate dal peruviano Padre Luis Albero Sanchez (1900-1994). Praticate giornalmente il suo metodo e diventerà una vostra seconda natura. Utile soprattutto quando vi sentite impauriti, confusi o sottomessi:

– Focalizzatevi sull’ambiente fantastico che vi circonda o su un oggetto attraente,
– Pensate ad un fatto o ad una situazione positiva ed energizzante del vostro passato,
Pensate a cose belle, a forme uniche, ai colori splendenti che irraggiano gli oggetti intorno a noi,
Fate respirazioni profonde e coscienti, trattenendo il respiro per un po’ prima di espirare,
Respirate tra le bellezze naturali che vi circondano, finché non vi sentite rivitalizzati,
– Visualizzate ogni respiro come vi riempisse al pari di un pallone,
Sentite l’energia e la leggerezza che vi pervadono,
Fate in modo di sentirvi armonizzati e amorevoli nelle vostre emozioni di fondo,
– Immaginate che il vostro corpo sia circondato da un vibrante fascio di luce,
Immaginate di diventare un Essere Radioso ed Irradiato, inalante ed esalante energia universale,
Notate che i vostri pensieri sono diversi quando avete alte vibrazioni, quando siete connessi con l’Energia ad alta vibrazione, per cui vi sentite aperti a qualunque cosa succeda,
– Quando voi vi trovate pieni, in stato amorevole, niente e nessuno può prendervi più energia di quella che voi siete in grado di rimpiazzare. L’energia che fluisce fuori di voi, crea una corrente che ne fa rifluire dell’altra dentro di voi.

Prove concrete che siamo in connessione con l’Energia Universale

Sperimentiamo leggerezza del nostro corpo? Ci sentiamo galleggiare sui nostri piedi? Proviamo vivaci percezioni di colori, profumi, sapori e suoni? Avvertiamo un senso di bellezza generalizzata? Sentiamo un senso di pienezza, di unità, di totale sicurezza in noi stessi? Proviamo soprattutto lo stato di super-coscienza chiamato Amore, Amore non verso qualcuno o qualcosa ma come costante sensazione di base nella nostra vita? È proprio questa connessione con l’Energia Totale che risolve tutti i conflitti, senza spingerci a carpire e sottrarre energia dagli altri.

I cambiamenti di coscienza che avvengono nella vita di quelli che sperimentano esperienze mistiche si possono sintetizzare come segue:

– Connessione a una fonte energetica superiore,
– Caduta di interesse nella accumulazione di beni materiali,
– Aumentato apprezzamento della bellezza di persone e cose,
– Incremento abilità personali,
– Incremento del desiderio di apprendere,
– Aumento delle abilità extra-sensoriali,
– Acquisizione di spirito missionario,
– Perdita di senso egoistico,
– Capacità di ispirare gli altri.

Mai disconnettersi

Purtroppo succede spesso che gli umani si taglino fuori e si disconnettano dalla condizione interna di energia mistica. Come conseguenza di ciò si sentono deboli e insicuri. Cercano così di rifarsi prendendo energia dagli altri, tentando di manipolare o di dominare l’attenzione altrui. Ma, quando forziamo le energie degli altri a nostro vantaggio, ci sentiamo energizzati ma lasciamo gli altri indeboliti e pertanto disposti a controbattere l’usurpazione subita, creando così un conflitto psicologico per il potere.

L’Energia si trova ovunque

L’universo provvede a tutti i nostri bisogni, basta che ci apriamo a lui. L’importante è adattarsi ai posti in cui ci troviamo. L’energia sta dappertutto in forme diverse. L’importante è non pensarci tanto, ma amare tanto. Il sentimento dovrebbe essere: “Sento amore e affetto per ogni cosa”. Non è che voi dovete fabbricare amore, ma solo permettere all’amore di entrare dentro di voi. Come dice Thich Nhat Hanh, grande mistico vietnamita: “Present Moment Wonderful Moment”.

La condizione necessaria per l’esistenza della pace e della gioia, è la consapevolezza che pace e gioia sono a nostra disposizione. Non appena apprezziamo la bellezza e l’unicità delle cose, riceviamo per magia automatica una sferzata di energia. Più ci avviciniamo all’illuminazione e più spesso riscontreremo segnali sul nostro progredire. Una crescita accelerata significa che stiamo attuando una nuova e profonda connessione col nostro sé superiore. Non c’entrano fattori esterni. Tutto accade dentro di noi.

Una Pratica Respiratoria da attuarsi in ogni possibile circostanza

Ricordiamoci che siamo immersi in un universo fatto di pura energia. Ricordiamoci che in ogni momento del giorno, e che ad ogni nostro importante incontro, abbiamo questa energia speciale a nostra disposizione, sempre che rimaniamo aperti ad essa. Prestiamo attenzione al nostro corpo frequentemente durante la giornata e sfruttiamo tutte le occasioni che abbiamo per respirare coscientemente.

Facciamo in modo di tirar dentro aria fresca profondamente nell’intero organismo. Visualizziamo mentalmente lo scambio rigenerante ed energizzante di aria che sta avendo luogo nei nostri polmoni e nel nostro sangue. Immaginiamo che stiamo gonfiando il corpo con l’energia dell’universo. Teniamoci aperti ed espandiamoci. La respirazione cosciente ci offrirà equilibrio e centratura di fronte a qualsiasi situazione. Esprimiamo gratitudine per tutto quello che stiamo ricevendo. Se vogliamo apprendere tecniche specifiche per usare il respiro come rafforzamento, guarigione, pulizia e ringiovanimento, esistono libri e metodi orientali chiamati Chi Gong, Yoga e Pranayama.

Siamo sempre assistiti dal nostro Respiro

Se state sperimentando bassa energia e avete bisogno di uno stimolo, entrate in contatto col vostro corpo e identificate il vostro sentire. Poco importa dove siamo… abbiamo sempre a disposizione il nostro respiro!

Molte volte riusciamo a calmarci e a stare meglio semplicemente concentrandoci sul respiro per alcuni minuti. Poi immaginate di aprire la parte superiore della testa e di estendere e prolungare la vostra “silver cord” o “corda d’argento” verso il cielo. Lasciate che fluisca la rinfrescante e guarente energia al centro del vostro torace, creando una connessione con l’energia della terra. Sia nei casi di sotto-carica che in quelli di sovra-carica, inoltre, una breve camminata di 10 minuti associata a respirazione profonda può fare miracoli.

Articolo di Valdo Vaccaro

Tratto da: “La Profezia Di Celestino” di James Redfield

Fonte: https://www.valdovaccaro.com/connessione-mistica-con-lenergia-universale/

La Profezia di Celestino

di James Redfield

Quando James Redfield pubblicò a sue spese questo libro straordinario - un'avventura alla ricerca del significato dell'esistenza - la gente lo comprò, lo lesse e rimase stupefatta per il suo contenuto. Ne parlò con gli amici e gli amici ne parlarono con i loro amici e, unicamente grazie al tam tam dei lettori, la notizia di quest'opera magica e commovente si diffuse in tutti gli Stati Uniti.

In poche settimane più di centomila lettori avevano scoperto che il messaggio del romanzo dava un senso a ciò che accadeva nella loro vita.

La profezia di Celestino è una parabola piena di verità che si legge come un'avventura mozzafiato.

Un antico manoscritto, contenente nove chiavi per interpretare l'esistenza, viene scoperto e diviene oggetto di studi e di ricerche. Il governo e la Chiesa peruviani cercano in tutti i modi di distruggerlo e perseguitano tutti coloro che sono in possesso di alcune sue parti. Uno psicologo americano si lascia coinvolgere nella ricerca del testo completo, per trovare il quale dovrà affidarsi al flusso delle coincidenze della vita di ogni giorno che, una volta interpretate, portano verso il proprio vero destino.

La ricerca comincia sulle Ande e porta a una sconvolgente scoperta tra le rovine nascoste nella profondità della foresta pluviale. Una volta trovate e comprese tutte e nove le chiavi si avrà una nuova visione della vita e di come sia possibile salvare il pianeta, le sue creature, la sua bellezza...

Questo libro da speranza e... brividi... perché le sue profezie si stanno già realizzando. È il momento giusto per ascoltare e per cominciare il viaggio che darà un senso nuovo alla vita.

...

Login utente

test