L’Uomo vive addormentato, ma non lo sa.....1....1....19

L’Uomo vive addormentato, ma non lo sa

Conte Saint Germain

L’uomo è addormentato, l’uomo è una macchina biologica, ma non lo sa.

Tu lo sai, per questo stai cercando con uno sforzo cosciente di svegliarti. Tu adesso sei cosciente di vivere addormentato, anche tu, per la maggior parte della giornata. Ma il tuo è un altro tipo di sonno.

C’è chi è addormentato profondamente e crede di essere sveglio, mentre tu sei addormentato e lo sai. Sei consapevole di dormire ad occhi aperti, e per questo vuoi svegliarti. Adesso ho due tecniche per te:

1. Recitazione verbale o mentale del mantra “IO SONO”, da solo oppure seguito da una parola che ti ricorda il Divino in te. Esempio: IO SONO … Sorriso, … Amore, … Allegrezza, … Beatitudine, … Pazienza, … Autocontrollo, … ecc.

2. Un semplice accenno di Sorriso Sereno sul volto, è sufficiente a provocare in te uno shock che ti sveglierà momentaneamente dal sonno. Perché ogni volta che tu accennerai un piccolo sorriso, ti ricorderai di te, del tuo sentiero, e sarai conscio che un attimo prima eri addormentato.

E per tutto il tempo che riuscirai a mantenere il Sorriso Sereno sul tuo volto, sperimenterai anche di essere cosciente di te. Se ti ricordi il Sorriso Sereno e Sincero, ti stai ricordando anche di te. Perché Io ho collegato il Sorriso Sereno e Sincero con il Ricordo del Sé, come un interruttore è collegato con la lampada. Basterà che tu ti ricordi di mantenere il Sorriso Sereno e Sincero sul tuo volto ininterrottamente, per rimanere conscio di te e di Me ininterrottamente.

Perché un Sorriso Sereno e Sincero equivale ad uno shock per svegliarsi? Perché il tuo sentiero personale è il Sentiero del Sorriso Sereno e Sincero, ed ogni volta che sorriderai non potrai fare a meno di svegliarti, perché Io ho collegato questa azione piacevole, semplice e molto comune del Sorriso, con la Coscienza di Sé.

Perciò ogni volta che tu sorriderai di proposito o per casualità, non potrai fare a meno di ricordarti di te e di svegliarti, anche se momentaneamente. Lo scopo di queste tecniche, è che tu rimanga sveglio e conscio di te stesso, quante più volte al giorno e quanto più tempo possibile. Ogni volta che ti ricorderai di te, sarai anche conscio di quanto tempo sei rimasto addormentato, assente alla vita e assente a te stesso.

Diceva G.I. Gurdjieff: “La vita è reale solo quando IO SONO”. Gli insegnamenti che ti ho trasmesso fino a questo momento, ti sono sufficienti per proseguire. Anzi, ti dirò di più, ti bastano per percorrere il tuo Sentiero del Sorriso Sereno e Sincero fino in fondo.

Certamente Io non ti farò mancare altri aggiustamenti durante il percorso, ti basterà ricordarti di Me, e mi ritroverai sempre dentro te stesso. Te ne preannuncio uno: tu sei più ricettivo, anzi molto ricettivo, la mattina appena sveglio, prima di alzarti. Questo è il tuo momento migliore della giornata, in cui sei quasi perfettamente sveglio, intendo dire conscio di te e della Mia presenza.

Ti trovi nello stato migliore per captare la Mia presenza e per apprendere con un cuore aperto. È la parte della giornata in cui ti risulta più facile sintonizzarti con la Mia presenza e colloquiare con Me. Ora devi cercare di estendere questo tuo stato di ricezione, cioè di contatto con Me, per periodi sempre più lunghi. L’obiettivo finale è di realizzare una comunione cosciente tra Me e te.

Come innesco, io userò una parola-gancio, che è il tuo nome: “Sebastiano” (ad esempio). Ogni volta che Io pronuncerò il tuo nome, tu ti desterai dal sonno, saremo sintonizzati sulla stessa lunghezza d’onda, fino a diventare la stessa cosa, come in effetti già lo siamo.

Anche questa è una tecnica che tu stai già utilizzando senza esserne conscio, ma presto questa non sarà più una tecnica, perché tu potrai comunicare con Me ogni volta che vorrai, ed ogni volta che Io vorrò, ed essere perfettamente coscio di te e di Me, perché Io e te siamo Uno.

Riassumendo: eccoti un prezioso promemoria da tenere in mente:

– Manifestare il Sorriso Sereno e Sincero, vuol dire manifestare la Coscienza del Sé.

– Manifestare la Coscienza del Sé, significa manifestare l’Essenza del Sé con le sue virtù, cioè Beatitudine, Gioa Interiore, Amore Incondizionato, Pazienza, Bontà, Auto-controllo, ecc.

Conte Saint Germain

Fonte: https://risvegliodivino.wordpress.com/2013/04/23/luomo-vive-addormentato-ma-non-lo-sa/

Trilogia dell'Io Sono

Io sono, Io sono Dio, Io sono Colui che è

di Conte di Saint Germain, A.M. King, Arcangelo Miranda

La "Trilogia dell'Io Sono" è un libro da usare, un percorso che ci permette di dare una risposta alla domanda: è questa vita tutto quello che c'è?

La "Trilogia dell'Io Sono" è tra i più importanti testi spirituali resi pubblici e IO SONO DIO, testo inedito di A.M. King, appare come la naturale continuazione degli scritti di Saint Germain e di Cagliostro.

Per l'ampiezza dei temi e del pubblico interessato, la "Trilogia dell'Io Sono" può essere affiancata a Siddharta di Herman Hesse.

Tre Maestri immortali si incontrano in un immaginario percorso che porta a salire i gradini fondamentali della conoscenza; la consapevolezza e la conoscenza del divino in sé conducono nei recessi più intimi del proprio essere dove l'uomo si fa puro ascolto.

Tutte le cose che ci circondano, per quanto allettanti e gratificanti, servono solo a tenerci molto occupati e ad inibire l'ascolto del nostro essere; ma, ogni tanto, la voce della nostra essenza viene fuori dal profondo della nostra natura. È per questo motivo che, periodicamente, compaiono degli insegnamenti così incredibili come quello contenuto in questa TRILOGIA.

"Trilogia dell'Io Sono" si può definire, a tutti gli effetti, un libro scritto dall'immateriale ed onnipotente presenza IO SONO e sapientemente orchestrato dal curatore, Arcangelo Miranda, che ha rivisitato il testo di Saint Germain e lo ha integrato con altri due classici del pensiero, realizzando una Trilogia di opere davvero importanti e autorevoli: a fianco del Conte di Saint Germain troviamo A.M. King, un illustre filosofo contemporaneo e un breve testo del Conte di Cagliostro (debitamente modificato), famoso adepto perseguitato e incarcerato come eretico.

Dove termina la scienza e dove inizia il campo dello spirito? Fin dove può spingersi la Meccanica Quantistica di cui oggi tanto si parla? Le risposte a queste domande non possono mai provenire dalla nostra personalità impegnata a confermare continuamente questa "realtà". Da un determinato punto in poi solo il nostro essere può soddisfare questo tipo di domande: il nostro IO Sono ci può aiutare!

Nella "Trilogia dell'Io Sono" è spiegato nei minimi dettagli come si recita, perché funziona e su quali presupposti si basa la frase "Sii calmo! E sappi: IO SONO DIO".

La conclusione della "Trilogia dell'Io Sono" è un'opera d'arte di meccanica quantistica, Scienza sulla quale si è molto speculato nel settore spirituale e dalla versione 2007 è presente un EPILOGO dal titolo ERA GIÀ TUTTO SCRITTO in cui si parla della trappola del destino e di come lo confermiamo in continuazione: in questo libro si trattano argomentazioni molto potenti. Dagli insegnamenti di questo prezioso libro è nato anche un movimento spontaneo che riunisce persone il cui scopo è apprendere ad essere se stessi al di là dei condizionamenti.

IO SONO
Testo attribuito alla leggendaria figura del Conte di Saint Germain è, da molti anni, un successo editoriale. Sin dal 1930, anno dopo anno nuove generazioni di lettrici e lettori si sono nutriti del potente messaggio di liberazione spirituale che questo testo propone.

IO SONO DIO
E' un testo del settimo livello di comprensione, il più alto esistente; spiega come sono stati creati gli universi, cos'è e come funziona la realtà e come la si può modificare per cambiare la propria vita.

IO SONO COLUI CHE È
"Io sono un Uomo libero, di nessuna epoca e di nessun luogo; al di fuori del tempo e dello spazio il mio Essere spirituale vive la sua eterna esistenza e, se m'immergo nel mio pensiero, se proietto il mio Spirito verso un modo di vivere lontano da quello che voi regolarmente percepite, io divento Colui che desidero". [Conte di Cagliostro]

...

Login utente

test