LA DIVINA PROVVIDENZA HA SALVATO ME E MIO FIGLIO ....29....6...18

LA DIVINA PROVVIDENZA HA SALVATO ME E MIO FIGLIO .TESTIMONIANZA DI MARINELLA

LA DIVINA PROVVIDENZA HA SALVATO ME E MIO FIGLIO .

Questo meraviglioso intervento celeste è accaduto circa trenta quattro anni fa. Quel pomeriggio inoltrato sono uscita con mio figlio e la mia amica Franca per fare la solita passeggiata in città, una nostra abitudine che consisteva nell'ammirare le vetrine e sederci la bar k2 di fronte al nostro bellissimo lago a sorseggiare una gustosa bevanda dal nome Alexsander...

Nulla avrebbe fatto presagire che quel giorno avrebbe potuto, per me e mio figlio, essere stato forse l'ultimo della nostra vita. Ormai le prime ombre della sera, era buio, stavano avvolgendo la nostra cittadina e l'ora della pappa del mio bambino si stava avvicinando velocemente e cosi, con la mia cinquecento di seconda mano ci siamo avviati verso il paese di Franca che distava circa un chilometro dal mio paese di allora.

Dopo aver lasciato Franca alla sua abitazione mi sono avviata verso casa, non sono passati tre minuti che improvvisamente una visione nettamente chiara si è manifestata nella mia mente. Ho visto la mia macchina sulla superstrada mentre stavo sorpassando in curva un Ape =motocarro dal colore azzurro cielo, che improvvisamente si fermava proprio nel bel mezzo della carreggiata di sorpasso.. E' stato un lampo, ma era talmente reale da poter pensare che non fosse stato altro che una netta visione.

A quei tempi ero lontana anni luce da fatti che oggi posso benissimo catalogare come paranormali . Ebbene, non appena sono arrivata in quel preciso punto ho visto esattamente la stessa scena. l'Ape azzurra che viaggiava ad una lentezza esasperante e la strada libera per poter sorpassare tranquillamente. Ma grazie a quella visione mi sono accodata e non ho iniziato la manovra di sorpasso. Ed è stato in quel momento che la macchina si è bloccata. Se, come è normale, avessi sorpassato sarei stata travolta dalle macchine che sfrecciavano veloci senza possibilità di scampo..

Solo ora che sto scrivendo mi accorgo che allora non ho pensato di ringraziare per l'aiuto ricevuto. GRAZIE chiunque voi siate amici Celesti.

Mio figlio si trovava nel cestone sui sedili posteriori della vecchia cinquecento, certamente saremmo morti entrambi visto la posizione e il buio che nel frattempo era aumentato in densità. Non appena mi sono ripresa dallo spavento ho preso il mio bambino nel cestone e a piedi mi sono avviata verso l'inceneritore che si trovava a circa trecento metri da dove è rimasta la macchina per chiedere aiuto. Due anime gentili mi hanno accompagnato fino a casa ...Più tardi, quando mio marito è andato a controllare la vettura ha detto che era da buttare perchè il motore era in blocco.

Il cielo mi è venuto in soccorso, posso dire di essere stati miracolati e questo è stato forse il primo di una lunga serie di coincidenze miracolose che hanno accompagnato la mia famiglia .

Altri due miracoli sono accaduti, uno dei quali ancora oggi i medici stanno portando a conoscenza nei vari congressi per il mondo.

Che posso dire? Solo grazie di cuore al cielo per l' Amore che ha nei confronti della mia vita e dei miei cari... MI SENTO AMATA, ED E' DA QUESTO AMORE CHE HO IMPARATO AD AMARE IL CIELO.


UN{#emotions_dlg.big-hug}DA {#emotions_dlg.cuore} MARINELLA..

Login utente

readme