Quando l’Arcobaleno e le Aurore boreali saranno viste da ogni parte della Terra, allora avverrà il Passaggio

Quando l’Arcobaleno e le Aurore boreali saranno viste da ogni parte della Terra, allora avverrà il Passaggio

Amate anime, questo è un anno di passaggio molto importante per la Terra, per la parte fisica della Terra e anche per ogni corpo fisico. I vostri corpi ne risentono con sintomi poco piacevoli, in base alla frequenza raggiunta e ai blocchi ancora presenti.

https://www.centroyogabelluno.com/wp-content/uploads/campo-elettromagnetico-gravitazionale-terra.jpg

Ora c’è la separazione, non solo purificazione. La separazione del corpo dalla Mente di Dio. Nella vostra purificazione, durante questo periodo, come anche negli anni passati, ciò a cui deve anelare il vostro spirito deve essere l’unione tra corpo e mente. Altrimenti, c’è anche qui separazione, non solo a livello di gruppi di anime che si sono formate nel tempo, non solo a livello di rapporti personali, ma anche dentro di voi.

Da qui in poi, potete scegliere ancora se progredire o regredire. Osservate attentamente quando camminate… osservatevi, il corpo cammina e la mente vaga? Il corpo deve camminare insieme alla mente. Camminate dunque con Dio per mano, altrimenti troverete un burrone e non saprete fermarvi; la mente senza Dio è solo un bambino sperduto nell’immensità della Creazione. Quel bambino che tutti cercate lo trovate nel vostro cuore.

Vi siete resi troppo seri a forza di studiare; il mondo di terza densità è serio e pesante, allo stesso modo rendete il corpo, se non vi staccate da questo mondo. Staccatevi in senso figurato per cominciare. Trovate sempre il tempo per voi che è molto prezioso… voi siete molto preziosi.

Voi valete un pezzo di carta? Il vostro valore si compra o si vende? E la vostra salute… ne vale la pena? Cercate le risposte a queste domande. La vostra salute non sta nei supermercati, non sta nei vestiti o nell’apparenza dell’essere belli, non sta nemmeno in un conto in banca. La vostra salute, ora, indica la scelta che fate con il vostro libero arbitrio.

Nell’essere seri avete compromesso la vostra parte fisica, questo perché mentre la mente si riempie, il cuore si svuota, e quel bambino diventa sempre più piccolo, fino a scomparire. Ecco cosa succede in alcuni casi. A livello energetico, vedete come si divide la parte alta con la parte bassa del corpo; mentre la mente pare connessa, il corpo ne soffre; questo perché (in alcuni casi) le frequenze del corpo sono rimaste basse. Avete dato nutrimento solo allo spirito.

Se a soffrire è la parte destra del vostro corpo, questa è la vostra energia maschile che dovete tirare fuori, quella che permette più fiducia in voi stessi come “essere pensante indipendente”. Questo fatto va anche visto più lontano, vivere ricordi dell’infanzia potrebbe aiutarvi a ritrovare esperienze anche “brutte” che dovreste però imparare ad amare, comprendere, accettare, perdonare. Se la parte sinistra invece ne è più coinvolta, allora si tratta dell’energia femminile in voi, le vostre emozioni soffocate, la vostra creatività (ghiandola timo); la vostra stessa anima che è femminile e la sua voce, l’intuizione, sono spente.

È importante trovare in voi l’equilibrio tra maschile e femminile e lo potete fare con vari metodi, basta scegliere ciò che credete meglio. Questa è una separazione tra le due parti, destra e sinistra, a livello animico, l’anima qui si va a dividere a forma di croce: alto, basso, destra, sinistra… oppure si va a integrare con quelle che sono le frequenze presenti della purificazione, c’è da tenere il passo con tutto questo.

Vedete, Dio da sempre, si è diviso ed è questo che continua a fare, dividersi ed espandersi, nei piccoli e grandi mondi, nelle galassie, attraverso l’accoppiamento tra maschio e femmina di ogni razza, animali, umani, esseri galattici, raggi e colori, profumi, matematica…

https://www.turituri.com/wp-content/uploads/Aurora-Boreale.jpg

Questo passaggio rappresenta la fine di un ciclo di espansione e qui finisce quella che è l’anima che siete ora, alla fine di molte reincarnazioni… Dio si divide in 4 e molti arriveranno a reincarnarsi in un nuovo ciclo, ricominciando da capo quella che è l’esperienza della vita in tutte le sue forme, altri passeranno il ponte. Il ponte è per tutti e qui sta il vostro libero arbitrio, l’amore di Dio per voi.

La Nuova Terra si sta formando a livello sottile e quando la vostra Terra vibrerà nella quinta dimensione, questa Terra Nuova si sarà formata in questa dimensione: ecco il parto. Questo è il ponte, la Nuova Terra, la Grande Promessa. Il Piano Divino sta riempiendo la vostra Terra con le più alte frequenze di Amore, così imparate, man mano, a viverci dentro. Quindi entrerete nella Nuova Terra con le nuove frequenze di Amore.

Non ascoltate messaggi che hanno del terrificante, che incutono timore, ascoltate solo la voce di Dio in voi che vi chiama. Siate vigili in voi, ciò che è esterno, ciò che è stato, ciò che potrebbe essere, fa parte di altre realtà che non sono in QUESTO PRESENTE. Quando l’arcobaleno e le aurore boreali saranno viste da ogni parte della Terra, allora avverrà il passaggio. La Terra come la vedete ora sarà trasferita in una bolla in un’altra dimensione di terza densità, mentre la Nuova Terra si troverà nella quinta dimensione, dove avrete tutto l’accoglimento che tutti noi vi daremo, inclusi appoggi a tutti i livelli, con nuove indicazioni per vivere lì.

In questa Terra le coppie avranno raggiunto un tale equilibrio da formare la Coppia “perfetta” come una volta fu. Il Paradiso Terrestre è nel vostro cuore, il Paradiso celeste è la Nuova Terra. Formate ora il Paradiso in Terra, unitevi in Amore, fratello con fratello, senza parole inutili, solo vibrazione. Per entrare qui, lasciatevi tutto alle spalle, ogni paura, ogni ricerca, ogni passato, ogni rancore… sono queste le cose che vi trattengono.

A livello di anima, voi potete vivere l’espansione oppure la disgregazione. Immaginate che ora una luce copra tutta la terra e che l’anima vibri in questa luce. Ma la luce, le sue frequenze sono troppo forti per un corpo fisico non in sintonia con essa. Dipende, dunque, da come vibrate… qui il fisico non può entrare se non con le frequenze giuste.

Avete al vostro fianco delle guide, tutti le avete, ma prima di cercare le guide, lasciate parlare la vostra anima, attraverso la creazione di belle cose, attraverso il movimento del corpo, fatela parlare non la soffocate… Questo succede purtroppo… non respirate in questa dimensione, capite? Come anima non respirate.

Voi siete in questo momento su un ponte che può durare nel vostro tempo solo per un po’… esso diventa infatti sempre più stretto e più sottile, e per arrivare dall’altra parte vi serve una “maschera di ossigeno”. Solo questa. Fate allora respirare il corpo e fate respirare l’anima. Ascendere o non ascendere dipende solo da voi. Noi vi vogliamo qui tutti!

https://image.freepik.com/foto-gratuito/profili-l-uomo-che-si-siede-sopra-il-mouatain-durante-il-bello-fondo-del-tramonto_35312-239.jpg

Il linguaggio dell’anima è anche il linguaggio del corpo, del suo movimento, che deve essere fatto di grazia e luce, deve essere pace in voi, per poter percepire che questo corpo non è un contenitore soltanto ma un veicolo per voi. Un giorno, diventerete questo veicolo, proprio come una lumaca che si porta la casa sulle spalle. Essa anche se cammina piano, la porta ovunque e va sempre avanti, ma voi care anime, siete più di una lumaca, la vostra casa, la casa dello spirito, va onorata e accettata per poter essere amata.

Non è possibile amare il corpo senza amare l’anima, e non è possibile nemmeno il viceversa. Dunque amate l’anima, Dio in voi che è lo Spirito, e amate anche il corpo. Il Corpo-Anima-Spirito Dio è Trino… come in alto così in basso, come in cielo così in terra. La casa della lumaca resta uguale, la vostra diventa invece sempre più sottile e leggera, se permettete questa trasformazione; questa trasformazione, tuttavia, risulta invisibile agli occhi fisici, perché è una trasformazione a livello vibratorio, e si percepisce a quel livello.

Un fisico sano vi permette la connessione con l’anima e questa avviene solo per espansione; l’espansione avviene solo alzando la frequenza e questo si ottiene in un corpo puro, senza pensieri e ricerche che non servono all’anima, senza affanno, senza preoccupazioni, solo in fede. Quando un corpo fisico sente dolore, spesso accade che esso trattenga invece che espandere… ma per espandere dovete prima avere.

Se non avete come fate a dare? Attraverso l’espansione di ciò che siete, attingete all’infinito e alla sua ricchezza che vi rimanda tutto quadruplicato. Ciò che vi manca e cercate, è ciò che dovete trovare in voi. Espandete Amore, Pace, Gioia, Luce, diventate tutto ciò!

Invocazione al Sé Superiore per la Trasformazione e Unione

“Io sono spirito e mi presento in questa incarnazione,
sono qui per vivere il passaggio verso la Nuova Terra.
Accetto, accolgo e trasformo:
ogni dolore che non appartiene alle frequenze dell’Amore,
ogni pensiero che deve essere lasciato,
ogni attaccamento a livello fisico/materiale,
ogni ricerca che non mi dà serenità e pace,
ogni ferita che ho portato con me,
Qui ed Ora, con l’aiuto di tutte le mie guide,
di tutti i fratelli nella Luce,
Io divento ciò che Sono
e nella mia trasformazione sono assistita/o
per progredire la mia anima a livelli più alti
e più nobili.
Accetto e accolgo con Amore
questa trasformazione
che mi connette sempre più
con la mia Casa!
È fatto, è fatto, è fatto! Grazie!”

Con tutte le benedizioni Divine, Yerason Jenil – Delegazione Orionese dell’Alto Concilio di Alnilam – tramite Florentina

Fonte: https://semi-stellari.webnode.it/sintomi-e-rimedi-spirituali/

Login utente

test