Rebirthing 30 marzo 2009

Namastè a tutti.

Voglio rendere partecipi tutti di ciò che mi è accaduto questa sera durante il " Respiro ".

Subito all'inizio, ho sentito due entità. Una alla mia destra e una alla mia sinistra. Quest'ultima era di un'energia Unica!! La mia mente l'ha rappresentata di un colore bianco adamantino. Un insieme di cristalli purissimi che formavano un globo più grande. Un'energia Superiore.

Con l'aiuto di Viramo, ho avuto anche questa sera delle scariche energetiche molto positive. Ho sentito tutte le nadi in contatto fra di loro. Lo scopo è stato quello di riequilibrare l'onda energetica in tutto il mio corpo.

Appena Viramo ha messo la punta di un suo dito sul mio terzo occhio, la mia spina dorsale ha cominciato a fare l'onda. Leggendo il libro riguardante il network, si capisce che una cosa simile è difficile da ottenere; ma non solo, accade quando le energie sono in equilibrio.

Dopo qualche attimo, un vapore verde brillante (potrebbe essere Giada) è uscito dal mio terzo occhio e si è dissolto nell'aria. Il colore è quello del chakra del centro del petto. Produce emozioni, come amore incondizionato, empatia e comprensione verso gli altri, sensibilità verso l'ambiente esterno, accettazione, pietà, bonta, il dare ed il ricevere ed in generale il prendersi cura della vita.

Subito dopo, la stessa identica cosa mi è accaduta, ma il colore era un rosa-lilla-viola. Il colore è quello del chakra del centro coronale. Esso determina l'apertura e la dilatazione della coscienza con lo sviluppo dell'intelletto. Relativo alla conoscenza superiore, alla medianità, al conttato con il Divino.

Da questo momento per vari minuti, un forte dolore alla testa si è materializzato. La sensazione era che l'energia entrava dal primo chakra e andasse attraverso gli altri sino al terzo occhio. Qualcosa spingeva per poter uscire nel centro della mia fronte. Poi c'è stata un'alternanza di scariche energetiche di forza non immaginabile e fastidio nel centro della fronte.

Ad un tratto, ho visto un'energia di forma come le ali di una Manta, che si muoveva da sinistra a destra e viceversa. Era un fluttuare liberamente e tranquillamente nell'aria. Il colore era blu quello del chakra del centro della gola; esso sovrintende la comunicazione, la capacità di ascolto e di parola, la sincerità, l'eloquenza e la capacità di trasmettere le proprie idee in modo chiaro preciso e cristallino.

Ragazzi un vero sballo.

Chissà cosa mi accadrà la prossima volta. Per il momento ringrazio Dio per ciò che mi sta insegnando.

Il respiro funziona eccome. Fatelo tutti e praticatelo più che potete.

Fenix

 

Login utente

test