SONO PARTITA DA VIPITENO

una vecchia casa di Vipiteno

Marinella mi ha ripetuto spesso negli anni, che ero partita da Vipiteno per andare a Roma.

Oggi metto una fotografia di quella cittadina di partenza e anche una tipica finestrella di quelle vecchie case, rallegrandomi che, pur avendo i vetri chiusi, ha però le pesanti imposte di ferro, belle spalancate !

A Roma non ci sono ancora arrivata........(forse aspetto chi me lo ha promesso ?) ma posso constatare che di strada ne ho percorsa.

E' mia intenzione non fermarmi e continuare il cammino intrapreso con l'aiuto di tutti.

Grazie Esistenza, grazie Mari, grazie scuola, grazie a tutti e grazie anche a me.

Namasté  Nori 

entrata

ciaogiusy

VIPITENO

 

Anchio come te sono partita da Vipiteno.

Alle volte siamo andate di pari passo, alle volte tu mi precedevi di qualche metro e io correvo per raggiungerti.

Non importa chi è più avanti e chi è piu indietro, dato che siamo perle dello stesso filo, non ci perdiamo mai di vista, basta che una vada avanti e tutte la seguiranno.

Ok, non fermiamoci anche se siamo stanche e ci fanno male i pièdi, come dici tu, Roma è ancora un pò lontana ma la nostra perseveranza ci porterà alla meta.

Buon viaggio, un abbraccio, Danila

 

vipiteno

Ed eccone un'altra che è partita di Vipiteno - che bel trio!

Come dite voi non siamo ancora a Roma però abbiamo la cetezza di aver preso il pullman giusto:dite poco?

Questa mattina Viramo ha spiegato che durante il viaggio si possono apprezzare molti panorami:aguzziamo la vista e non lasciamoci scappare le bellezze che troveremo lungo lo stesso.

Roma non scappa ci arriviamo.

Avete visto quanta gente c'è sul pullman ?

Siamo in buona compagnia e tutte con la stessa intenzione. Dunque....

Ciao a tutte - Alba

Login utente

test