stare tra il cielo e la terra

Ciao a tutte/i!

ho voglia di raccontare un amia esperienza vissuta settimana scorsa.

ero a Missaglia per lavoro, e quando ho finito di fare quello che stavo facendo, ho preso la macchina e volevo tornare indietro.

stavo bene, perchè avevo appena fatto una cosa per cui avevo sempre provato timore, ho messo il cd di del Dalai Lama, e....................non so proprio dove me ne sono andata, dopo un pò mi sono resa conto che stavo andando verso Monza e non verso Lecco cosi ho ripreso la strada maestra...sentivo una sensazione di espansione di libertà, di dolcezza ed, evidentemente, di non pensiero,......insomma non c'ero, anche se la consapevolezza guidava, ho impiegato del tempo a mettere i piedi in terra, diciamo che gli ho messi quando, tornata a Lecco, ho parlato con una persona e li volente o nolente dovevo esserci.

bella sensazione, scusate compagne di volo ma voi come fate a tornare con i piedi per terra, perchè effettivamente è bella la sensazione ma vorrei anche essere pronta e presente, mica sembrare una svampita!!!!!!!!!

RGAZZE ERO PROPRIO VIA!!!!!!!!

Ciao Ciao

ARCOBALENO INTERIORE

Cari Amici,

Buon fine settimana, tra poche ore concluderò la giornata di lavoro e potrò permettermi di staccare la parte analitica di me, che per fortuna, stò riuscendo ad incanalare dove può e deve essere usata...

Cosi uscita da qui (e già ora che scrivo) potrò permettermi di pensare a spiagge dorate, cascate scroscianti di acqua, ruscelli che accarezzano le membra e arcobaleni che attraversano tutte le mie particelle cellulari, io, come un prisma di mille colori mi lascerò fare senza opporre alcuna resistenza.

Ahhhhhhhhh che ristoro per il mio spirito che anela alla libertà DEI pascoli dorati..........

grazie al Forum sto anche scoprendo quanto mi piace scrivere, è un piacere innato che sgorga dal centro di me stessa, non pensavo di avere questa opportunità e ringrazio l'esistenza che mi COnosce meglio di me perchè quando mi metto d'impegno riesco a scoprire i tanti doni che ha riposto al mio interno.

Si, credo che l'essere pensante ci abbia pensate con delle meraviglie di cui ogni giorno sempre più mi meraviglio.....

Tanta voglia di scoprire l'inesplorato a tutti,

l'ESSERE IN RISVEGLIO,

baaaaaaaaccccccccccccccccccccccciiiiiiiiiiii

cari amici del Forum, ieri

cari amici del Forum, ieri sera ho fatto net-work e mi sono meravigliata dell'effetto dei tocchi sapienti sul corpo che ormai ho (in quei precisi contesti e con persone di cui mi fido anche perchè penso e so essere etero) lasciato libero di essere ciò che è ovvero, materia mossa da strane scariche energetiche. mi sembrava in certi momenti che mi stessero facendo un elettro stimolazione. INTERESSANTE.

bene. questa sera ho un bell'argomento da portare perchè ieri sera mi si è offerta la prova, mentre stavo uscendo dall'ufficio, di quanto sia bene camminare con i piedi per terra e il culo in dentro.

già perchè ieri era giornata in cui le gambe erano rivolte al cielo e la testa era vicina a madre terra cosi mi sono resa conto ancora una volta che

non perchè frequento persone che mi insegnano la correttezza e la vivono loro stessi e non perchè mia mamma biologica è dolce, non per questa grazia fuori da quel contesto le persone sono cosi:

ovvero meglio aguzzare vista culo e intelletto perchè sto incontrando lupi travestiti da ammalianti figure femminili, dai gentili modi ma dal coltello nel doppiopetto della giacca,

che dire? Risonanza risonanza è giunto il momento di vedere tutta la verità, mi rendo conto che c'è una cosa:

che la fregatura venga da un uomo forse te l'aspetti è possibile ma dalle donne no, e le fregature delle donne fan più male perchè ho in mente l'immagine della donna Sacra o Grande Madre,

praticemente: SI MARA ESISTONO LE GRANDO MADRI E TU HAI AVUTO LA FORTUNA DI INCONTRARLE NEL LAGHETTO DI BORIMA MA NON T ASPETTARE CHE TUTTE SIANO COSI E SOPRA TUTTO NON VOLERLE VEDERE TU COSI TUTTE,

va beh che dire DURA LEX SED LEX,

Marea e mille baci

CERTAMENTE...

Si Marea, vedere ciò che è, può far male, molto male.... Ma ricorda che questa è una grande conquista.
Sii fiera del tuo progresso verso una realtà che è parte degli accadimenti, piuttosto che vivere una propria realtà di fantasia, basata su quello che tu vorresti che fosse.
Guarda la vita con dignitosa consapevolezza, ed essa ti mostrerà la grande magia delle SUE infinite potenzialità. Stai crescendo donnina, ciò che esprimi ne è la conferma.
Un abbraccio... Namastè Viramo...

Care sorelle, (oh my good

Care sorelle,

(oh my good sembro na suora)

stasera c'è scuola e,nonostante la pioggia purificatrice sono particolarmente felice.

Tutto è in ordine Divino e perfetto, continuo a ripetermi e credo fermamente che sia cosi.

naturalmente mentre passo da cerchio a cerchio dentro di me, o meglio da anello ad anello, vedo e mi accorgo di una realtà alquanto curiosa:::::::::LO SNOB care amiche ha fatto capolinea avanti a me.

Ebbene: ricordate lo snob mio personaggino da trattare con le pinzette?????si dai quello che cammina con sussiego e che rotola per terra!!!ma si proprio lui!!!L'ho trovato! L'HO TROVATO L'HO SCOVATO DALLA TANA!

allora l'ho trovato perchè ho trovato lo specchio karmico (me sta addosso è nella famicchia BIOLOGICA)

quando mi trovo avanti una persona che apparentemente sembra miele e ha modi da miele (OVVERO COM'ERO PRIMA IO) devo fare le capriole cinesi con doppio avvitamento per riuscire a svincolare per poter dire che quella specifica cosa che mi si chiede non la voglio fare!!!!!!!!!!!!! e il tutto perchè ancora c'è lo snob che HA TIMORE di fare male ad un altro SNOB!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

caos concreto: non voglio comprare la nutella ad uno snob di cui voglio liberarmi che mi ha chiesto di comprargliela e siccome sono 3 volte che gliela piglio al supermercato e mo mi sono rotta di fare favori....

e vorrei dire " MA VACCI TU A PRENDERLA VISTO CHE NON SEI MINORENNE E CHE PUOI FARLO PERCHè HAI GLI ARTI (e non hai motivo di farlo fare a me)

ma non si può dire cosi il soggetto è permaloso vestito con maschera da adulto ma sotto c'è un bimbino che si fa???????????'si usa il convertitore di dolcezza che mi si è creato nel pancino ma a fatti cari lettori:::::::::::::::::::gli arti non si muovono più a me perchè???

PERCHè ME SO ROTTA!!!!!!!!!!!!!!!!

ovvero al posto dello snob ho messo un altro personaggino che si chiama Romano il Burino e adesso si che so acida,

ebbene, lo sfogo può solo apparentemente sembrare poco spirituale in realtà fa parte dell'eterna lotta tra l'altruismo e l'egoismo e ripeto è solo una finta sbottata perchè sotto c'è il discernimento di comprendere che assecondare i vizi altrui fa male al prossimo e a colui che asseconda i desideri (sicuramente astrali) altrui (in questo caso la nutella) ecco quello che sto provando e quello per cui domenica in katarsi mi ha fatto sbottare!!!!!

ecco tutto, tanti tanti baci,

Marea con arretrato snobbico di Mara

La burina approva ciao

La burina di Borima...........approva.......
ciao viramo

Non mentre si guida Marea

Bellissima sensazione, ma ti prego togli il disco mentre sei alla guida.
Alterare lo stato di coscienza è un bene perchè si possono scoprire piacevoli sensazioni causate dai vari corpi sottili. Comunque sarebbe consigliabile farlo con i piedi veramente a terra, per non creare pericolosi distacchi di coscienza cosciente..
Ti auguro di fare tante esperienze simili, perchè così comprendi che noi siamo molto di più di quello che crediamo di essere. Un abbraccione.......Viramo Namastè......

Eh si, posso dirti

Eh si, posso dirti che,stavolta, ho fatto proprio l'esperienza, ho toccato con mano, l'ho vissuto!

si si la prossima volta ascolto il cd mentre respiriamo o mentre sono con i piedi per terra...sono d'accordo!

ps: vedi che sei proprio un mamma?

Bacio

Ciao a tutte/i, ieri sera c'è

Ciao a tutte/i,

ieri sera c'è stata la preghiera, ed è stato bellissimo.

volevo condividere le sensazioni vissute.
Ieri verso le 19 ero veramente cotta, sentivo il bisogno di stare un poco in silenzio e ..avevo poca voglia di muovermi. Ho pensato a Viramo e pensavo "MARI NON è MAI STANCA C'E' SEMPRE PER NOI APRE SEMPRE QUANDO HA APPUNTAMENTO CON NOI"

allora mi sono svegliata e mi sono detta: Oh Mara dai retta a Marea e sveglies foora, ciapa la machina e va gio dala Mari. punto."

Cosi ho fatto e sono stata ripagata perchè:

1) ieri sera dovevo parlare con Ade ed è la prima volta che parlando con lei e poco dopo con Mari che mentre parlavo mi rendevo conto della presenza, questo è difficile da spiegare a parole. ERA COME SE SENTISSI CHE PARLAVO CON QUALCUNO CHE PRESTAVA ATTENZIONE..insomma forse voi già vivete cosi da sempre, (mi no) : mi rendevo conto che il livello di attenzione era alto,

2) durante la preghiera ho percepito tanto movimento ed è come se mi stessi sciogliendo e questo: sento sento sento di aver ricevuto tanto in questi anni in questo percorso, e voglio poter riciclare ( con dignità ovviamente) tutto ciò che mi è stato donato e che ho avuto il coraggio di ricevere;

3) grazie ;

ecco tutto,

e sono stata felice di vederVi!

Baci,

Marea

PRESENZA

Ciao Marea

Mi piace questa tua presenza costante nel forum e questa tua voglia di condividere con noi
(tue compagne di viaggio) le tue emozioni, le tue esperienze, le tue scoperte.

Si sente che tu hai compreso lo spirito di questo spazio virtuale creato e voluto da Viramo.

Anche per me è qui che s’inizia a confidarsi con chi è in sintonia, è qui che si possono chiarire dei dubbi, è qui che ci si sente compresi e non giudicati.

Aprire quotidianamente il forum diventa come andare a fare una visitina agli amici, sentire le ultime novità, insomma sapere che anche umanamente non siamo soli.

Ciao, bella Marea, a presto Norinella

Sei gentile...

L'amore per gli altri, il tuo prossimo, si sta velocemente facendo spazio in te, e questo è meraviglioso.
Un abbraccio, Mari ...... . Namastè

esperienza di luce

Vorrei condividere con voi quello che mi è successo durante la mia vacanza ad Ischia l'anno scorso ad ottobre.
La vacanza aveva coinciso con il giovedì di preghiera e io non volevo assolutamento perderla e quindi a modo mio mi sono collegata (sono andata in bagno per non essere disturbata).
Poi, come al solito, mi sono unita agli altri e abbiamo giocato a carte fino oltre la una.
Quando sono andata a letto e ho spento la luce la luce non si è spenta e non so come spiegarvelo perchè la luce che veniva dal lampadario non era quella dell'Enel ma era diversa.
E' durato circa due minuti e poi piano piano se ne è andata.
Questo lo può testimoniare anche mio marito.
Se avevo bisogno di conferme che funziona......!
Ringrazio l'Universo perchè con me è sempre stato molto molto generoso.
Quindi vorrei spronarvi a non mancare al giovedì di preghiera o nel caso di impedimenti vi invito a collegarvi in qualsiasi posto voi siate.
ciao a tutte - Alba

grazie a Voi, Marea

grazie a Voi,

Marea

Login utente

test