La Terra mi ha parlato........Meditazione per Madre Terra... anno 26. 10. 1999..

Domanda..".Perchè ieri sera durante la meditazione PER MADE TERRA ho vissuto un profondo accorato lungo pianto?"

La risposta èstata per me scioccante..Era la "voce"dellaTerra...

*

Hai saputo metterti in connessione con me.

L'apertura ti ha permesso di vibrare con il mio pulsare. Hai così potuto percepire il dolore che quotidianamente mi viene inflitto da coloro che camminano su di me. Tu dolce Lella hai... per così dire, sincronizzato il tuo Sentire sul Sentire universale .

Si è vero, io soffro, piango , vivo, pulso, non sono solo materia inanimata, ma ho un cuore, forse non visibile ai sensi umani, ma visibile e percettibile solo ai sensi sottili...

Ed è da questi sensi che tu hai sentito il mio lamento. Sono stata pensata : dunque anch' io sono, esisto. Questo è stato da te captato = COMUNIONE...

Ora sai che tutto è vivo, nulla esiste che non sia stato desiderato da Colui che possiede il desiderio in SE'. Il vostro pensiero d'amore mi ha raggiunta, ed io, di rimando ho così potuto inviarti ciò che Sento.

Sapeste cari fratelli quanto siamo simili !!! Il contenitore coscienza raccoglie in un calice tutte le emozioni che vibrano nell'infinito ESSERE. Il tuo pianto di cuore ha lenito il mio lacerante dolore inflittami da ferite costanti e profonde che ricoprono il mio Divin manto.

Riferisci, rendi consapevoli le creature che anch'io esisto, sono viva ed esisto per servire il vostro desiderio di mè. Condividere il sogno è l'unica realtà che conosco e questo mi basta per donare in cambio tutta me stessa, senza nula chiedere.

Il mio grembo è caldo, accogliente e sazia con gioia tutte le creature che al nido Terra sono giunte da infiniti spazi per realizzare L'AURORA DEL GRANDE RISVEGLIO... Desidero essere tappeto vellutato per voi, e certamente lo sarò, quando tutti gli uomini diventeranno leggeri, leggeri e accarezzeranno il suolo mio dolce manto, allora con voi celelebrerò.

Rigoglioso sia il tuo ventre, che tu possa nel tempo partorire creature angeliche, festanti, perchè tanto è il bisogno di Esseri risvegliati e consapevolmente realizzati.

Se vuoi ancora entrare in comunione con me, distenditi semplicemente sulla densa mia pelle e lascia fluttuare la mente, sentirai così i nostri palpitanti corpi compenetrarsi nel caldo gioioso amplesso degli amanti...........................

Magia dell'AMORE...................

marinella...{#emotions_dlg.big-hug}

Login utente

test