Gli Angeli: il Respiro di Dio........25.....10....18

 

Gli Angeli: il Respiro di Dio

di Maria

Gli Angeli, associati alla stessa sostanza eterea e luminosa delle nuvole, spesso nella nostra immaginazione, solcano il Cielo a velocità altissime. In effetti, gli Angeli sono dove devono essere, slegati da concetti terreni di tempo e spazio.

Sono cioè in ogni luogo donando senza riserve il loro aiuto a chi ne ha bisogno. Le creature celesti sono là dove il loro compito le porta, con la stessa magnifica leggerezza del vento. E al vento vengono spesso associate, poiché esse sono il respiro di Dio.

La narrazione della Creazione nella Bibbia, inizia proprio con lo Spirito di Dio che alitava come vento sopra le acque. Il vento come portatore del soffio vitale, il vento come respiro di Dio, il vento come segno della presenza degli angeli.

Il vento viene spesso associato al concetto di energia, energia angelica che viene trasportata e diffusa nel mondo dalle creature celesti. L’energia angelica diffusa dagli angeli è dunque l’energia Divina, il soffio di Dio.

[porodotti]

Gli angeli hanno il compito di diffondere questa energia Divina, che come una linfa vitale ci rinvigorisce e ci dona la forza per affrontare le difficoltà. Ma il vento che ci scompiglia i capelli o ci accarezza il viso, è anche un segno della presenza degli angeli. Il vento come tocco degli angeli, il vento come carezza degli angeli.

Quando un angelo è al nostro fianco, sovente nella stanza si può notare un cambiamento di temperatura e di pressione. Se prestiamo attenzione, potremo anche percepire un vento leggero che ci avvolge e ci abbraccia. Anche immersi nella natura è possibile percepire il tocco delle creature angeliche.

Un vento improvviso e leggero, che ci accarezza il viso, in una giornata di quiete altro non è che una loro dolce carezza. Ma anche una folata di vento improvvisa, che ci scuote e che attira la nostra attenzione su un particolare, è un loro segno, un modo per comunicare con noi.

E allora prestiamo attenzione a quello che accade intorno a noi, ricordando che anche un leggero soffio di vento può dirci tante cose.

Apri le tue Ali e spicca il Volo

Ogni momento è quello giusto per aprire le ali e spiccare il volo. Siamo sempre così presi dai nostri impegni quotidiani, da dimenticare i nostri sogni. In realtà, i sogni che avevamo da bambini sono legati alla nostra missione divina.

Si tratta di riscoprire quello che allora ci faceva sorridere e battere il cuore, ma anche di portare alla luce il nostro vero potenziale. Gli angeli desiderano vederci spiccare il volo e vogliono aiutarci. Cercano di metterci in contatto con i nostri desideri più puri e ci invitano ad essere grati.

Conoscono molto bene l’importanza dell’essere grati per le piccole e grandi cose che la vita ci dona. È con un cuore riconoscente, infatti, che ci mettiamo nella condizione di attrarre ancora più benedizioni nella nostra vita. Gli angeli vogliono che impariamo a riconoscere la natura di questa vera ricchezza.

Ci invitano ad apprezzare la nostra abbondanza, non solo materiale, ma anche affettiva. Riconoscere la fortuna di essere circondati da persone che amiamo e che ci amano, permetterà al nostro cuore di aprirsi alla verità. Più chiarezza ci sarà nel nostro cuore, più possibilità avremo di realizzare i nostri sogni.

In tutto questo, saremo sempre sostenuti dalle forze angeliche. Non chiedetevi come sarà possibile realizzare i vostri sogni. Lasciate agli angeli il piacevole compito di costruire le sincronie di cui sono specialisti.

Mettetevi a disposizione, restate positivi e afferrate le opportunità che si presenteranno sul vostro cammino. La vostra volontà e i vostri desideri, uniti all’aiuto fornito dagli angeli, spalancheranno le porte dell’abbondanza.

Aprite le ali e spiccate il volo. C’è tutto un universo da scoprire dentro e fuori di voi. Connettetevi con la vostra missione e con i vostri sogni. Con l’aiuto degli angeli è molto più facile di ciò che sembra. Non rimandate ancora, basta solo volerlo, qui e ora.

Articolo di Maria

Fonte: https://www.lavocedegliangeli.it/gli-angeli-il-respiro-di-dio/

I Maestri Invisibili

Come incontrare gli Spiriti guida

di Igor Sibaldi

Ci accompagnano da sempre, da prima ancora che nasciamo: sono i nostri Spiriti guida, creature simili a noi, che sanno usare il nostro linguaggio, ma che conoscono molte più cose perché sono vicini al mistero della creazione. Incontrarli non è difficile, ma bisogna imparare a distinguerne la voce e la presenza.

Questo ci racconta Igor Sibaldi aiutandoci ad avvicinarci alla loro dimensione, a chiederne protezione e conforto. Lo fa addentrandosi da esperto nei grandi testi sacri di ogni tempo e appoggiandosi, oltre che alla sua esperienza, alle più recenti scoperte sulle percezioni extrasensoriali.

Pagina dopo pagina ci guida dunque verso quel luogo dentro di noi dove già comincia l'aldilà. E dove, ascoltando le voci sussurranti degli Spiriti, possiamo scoprire l'infinita grandezza di quel mistero che chiamiamo vita.

...

Login utente

test