PARLANDO CON GIANNI...

 

Oggi 3/ 11/ 17 scambiando casualmente alcune opinioni con Gianni ( marito ) mi ha detto che io sono avanti.. Subito ne ho approfittato e gli ho chiesto il perché ritiene che la mia visuale sia avanti..La sua risposta è stata. “ Io ho chiuso da sempre con tutto questo, ma comprendo te che impegni il tuo tempo a trasmettere questi concetti”

Sapevo già che la pensava come me, ma non credevo fino a questo punto. Ho sempre intuito che il suo sentire profondo fosse in sintonia con il mio attuale sentire, ma, che avesse riguardo a certi pensieri un’apertura cosi ampia, sinceramente no.

Ho cosi potuto scoprire che le LEGGI DELLA NATURA da me tanto “sponsorizzate” lui le sta già vivendo nella propria coscienza consapevole.

Se avessi avuto un uomo diverso accanto sarebbe stato molto complicato svolgere questo mio attuale Sentire.

Ringrazio l’esistenza che, sapendone più di me, ha permesso questo connubio di pensieri, parole, ed opere. Poter svolgere liberamente quello che Sento come un “dovere” è la benedizione più grande, il regalo più grande.

Probabilmente avevo progettato di poter, dopo vari cambiamenti di pensiero, di non avere ostacoli anzi, un grande sostegno che mi permettesse di mettermi al servizio di ciò che fermamente credo e vivo.

Infatti, se volgo lo sguardo al passato, quello che oggi vedo è la sua grande disponibilità a non interferire nelle mie scelte animiche.

Su di un punto siamo in perfetta sintonia, ed è quella della LIBERTA’ di pensiero. Oggi ho assimilato appieno il valore, per questo ringrazio con tutto il cuore l’equilibrio universale che ha permesso per il BENE Supremo questo matrimonio animico..

 

Con Amore ALL’AMORE.. Marinella{#emotions_dlg.big-hug}

 

Login utente

readme