Prendersi la responsabilità Perchè devo meditare su questo?....27....8....19

  • Perchè ciò è la base di ogni crescita. Tante persone si comportano come piante in una serra:hanno bisogno della mano dell'uomo per crescere e per vivere, ma altre piante si affidano alla natura ed essa, prodiga, le bagna, le nutre con la propria energia, il sole amico le riscalda ed esse fiduciose vivono il loro tempo sicure di essere accudite dall'esistenza.
    Nascendo piante hanno preso le loro responsabilità, si sono affidate e generosamente si offrono. L'uomo invece non si affida e se qualcuno non lo bagna, non offre lui riparo, luce, nutrimento, si lamenta e dà a lui delle colpe.
    Non così è la vita, tu con la tua "voce" del cuore dai ad altri la possibilità di guardare in se stessi per poter così rimediare ai loro errori, errori di aspettativa.
    Dì loro di prendersi la responsabilità e incominciare a ricostruire la vita .
    Benedetto è colui che risveglia il dormiente.
    Dì loro di essere piante libere di affidarsi alla natura, essa è la volontà di Dio, solo così puoi servire l'Esistenza, non vedo altro modo più dignitoso e rispettoso della volontà di Dio.
    Meditate insieme, crescete insieme, ricordate chi Siete veramente insieme, questa libera scelta di libertà vi porterà il profumo della natura, essa vi riconoscerà dalle vostre azioni e a voi si offrirà prodiga.
    La resa all'Universo è la prima mossa, la sola prima mossa, tutto verrà di conseguenza. Essa riconoscerà colui che ha Ricordato. Sono felice per ogni creatura che come voi si chiede, si mette in discussione e con volontà cerca di invertire la rotta.
    Venite piccole verdi piante, credete a ciò che sentite. Fuori dalla serra esiste tutto ciò che vi serve e ancora di più; perchè solo così sarete sicure di essere accudite nel modo giusto.
    Ogni cosa vi sarà data nella Legge e vi sarà chiesto solo ciò che voi dovete dare. L'Universo non può sbagliare come l'uomo che vi nutre perchè Esso è perfetto come è perfetto Colui che è.
    Brave ragazze che analizzate il vostro io con volontà.Tutto il sottile gioisce per le creature che vogliono diventare responsabili e co-creatori di se stesse.
    Vi benedice l'Esistenza e vi riconosce come piccole verdi piante. Marinella

Login utente

test