l linguaggio dell'AURA...FOTO AURA E DIGITOSCOPIA KIRLIAN.

linguaggio_aura

 

linguaggio dell'aura

Il linguaggio dell'AURA

FOTO AURA

E

DIGITOSCOPIA KIRLIAN


Tutti gli esseri viventi hanno intorno o meglio sono immersi in una parte di materia
ionizzata non visibile a occhio nudo denominata "AURA".

L'Aura e' quel campo elettromagnetico che circonda il corpo umano, animale, vegetale, minerale... anche gli oggetti...

L'Aura da' molteplici indicazioni sull'individuo e vibra di molti colori.

Il
colore sembra essere una caratteristica vibrazionale della materia e la
nostra anima sembra rifletterlo nel mondo tridimensionale attraverso
modelli atomici.

Noi siamo dei modelli e proiettiamo colori per chi puo' vederli.

Il colore e' luce e la luce e' la manifestazione della creazione.

I colori sono vibrazioni di forze spirituali.

Cosi'impareremo che i colori caldi hanno a che fare con la Madre Cosmica e sono in rapporto con la fisicita'

ed i colori freddi hanno invece un rapporto con il Padre Cosmico ed hanno a che fare con l'autorita' e la spiritualita'.

La prima Aura attorno al corpo Fisico e' quella eterica ed e' il nostro involucro protettivo.

La seconda e' quella astrale o emotiva ed e' formata dalle nostre emozioni.

La terza Aura e' quella mentale ed e' formata dai nostri pensieri.

I colori delle aure astrali e causali (mentale) sono soggettivi, ognuno ha il suo.

Se si e' in armonia i colori saranno chiari e stabili.

I
chiaroveggenti o sensitivi riescono a leggere, dai colori dell'Aura,
anche i tipi di malattie e dei residui karmici che la persona porta con
se.

Uno di questi era Edgar Cayce.

Presto, dice Edgar Cayce, andremo avanti nella scala della nostra evoluzione.

A cosa condurra' questa evoluzione? A vedere anche l'Aura!

E a chi giovera' tutto questo? A tutti.

E'
difficile proiettarci in un mondo in cui le persone possono vedere
reciprocamente le virtu', gli errori, le debolezze, la forza, le
malattie, i dolori o l'imminente successo.

Noi stessi ci vedremo come gli altri ci vedono.

E potremo migliorare cercando di trasformare le nostre Aure in una luce bianca e pura.

Se
la nostra Anima fosse in perfetto equilibrio, tutte le vibrazioni dei
nostri colori si fonderebbero e avremmo un'Aura composta da Puro Bianco.

Poiche' non tutti noi abbiamo ancora accesso a questi talenti, ci viene in aiuto la scienza.

Con una nuovissima macchina computerizzata è possibile vedere e fotografare l'Aura umana.
Un sofisticatissimo rilevatore chiamato biofeedback, precedentemente collegato al soggetto,
ne rileva lo stato emozionale che sarà la chiave di lettura del computer.

L'AURA
è rilevata grazie ad un sofisticato software e da un complesso sistema
di telecamere in associazione ad un digitalizzatore di immagine.

Una volta effettuata la rilevazione, la macchina stampa su carta la foto con impressa l'Aura del soggetto.

Per
ciascuna foto il computer stampa una accurata interpretazione, con la
spiegazione personalizzata sia dei 3 o 4 colori principali dell'Aura e
sia dei Chakra.

In totale vengono stampate 12 pagine di spiegazioni.


Utilizzando le moderne tecnologie, ora si possono individuare i campi eterici elettromagnetici ed energetici che circondano e attraversano il corpo umano rivelando lo stato di benessere dell'individuo.

La fotografia Kirlian
o digitoscopia kirlian è una rilevazione che si ottiene attraverso
speciali e sofisticate apparecchiature che fotografano il prana sotto
forma di luce emessa dai corpi sottili.

Con
questo apparecchio, vengono fotografati tutti e dieci i polpastrelli
delle dita contemporaneamente: quello che risulterà dalla foto saranno
i dieci polpastrelli contornati da un alone circolare colorato; il
quale, dal punto di vista fisico, è dato dal precipitare degli
elettroni della parte di materia ionizzata attorno alle dita stesse.

Dal
punto di vista energetico, attraverso opportuni metodi interpretativi,
sempre a foto ottenuta, vengono valutate la grandezza, i cromatismi o
le rotture del cerchio nelle dita.

Lo scopo dell'apparecchiatura è quello di interpretare tale Aura e correlarla con lo stato psicofisico della persona fotografata, e alla sua capacità Energetica.

E' dimostrabile scientificamente l'esistenza del corpo di energia sottile?

Nel
1970 uscì a New York il libro "Scoperte psichiche oltre la cortina di
ferro" di Sostrander e L Schroeder, che segnò almeno una parziale
svolta nell'atteggiamento della scienza occidentale verso le energie
sottili, portando a conoscenza di pubblico e scienziati occidentali la
vastità delle ricerche condotte in campo psichico da alcuni ricercatori
sovietici.

Ma fu un nuovo strumento di indagine
inventato da due scienziati sovietici Semyon e Valentina Kirlian, a
produrre interesse maggiore. II dottar Kirlian fu investito da una
potente scanca elettrica ad alta tensione, ma fortunatamente a basso
amperaggio sufficiente però a dare luogo a un curioso fenomeno di luce
che impressionò la carta fotografica.

Dimostrò così la potenza dell'energia vitale, e costruì il macchinario che ormai è diffuso ed utilizzato in tutto il mondo.

Utilizzata
a partire dal 1939 in numerose ricerche sugli organismi viventi e sugli
esseri umani, l'effluviografo ad alta tensione (o più semplicemente la
fotografia Kirlian), è uno strumento oramai noto in tutto il mondo e
utilizzato nei campi più disparati.

La NASA,
ad esempio, lo usa per evidenziare sottili fratture altrimenti
invisibili, su parti metalliche dei propri strumenti destinati allo
spazio.


La camera Kirlian e la digitoscopia,
non sono e non possono essere assimilabili ad apparecchi
elettromedicali o diagnostici medici, ma trattasi di apparecchi
fotografici non invasivi .

La
foto dell'AURA e la Digitoscopia Kirlian evidenziano lo stato
emozionale delle persone, lo stato energetico dei loro chakra, le loro
potenzialita' o talenti e le loro capacita' di rapportarsi con gli altri
.

Assieme
alla lettura vengono forniti consigli per la cura con i Fiori di Bach,
i Cristalli e con le piante che possono aiutarci nei disequilibri
rinvenuti.

Nb: La ns.
personalita' di base e' rinvenuta nell'Aura, ma poiche' essa e' legata
alle emozioni, in molti suoi particolari puo' spesso variare.

L'incontro
della giornata sul linguaggio dell'Aura, comprese le foto a colori, 12
pag di spiegazioni e consigli dati dall'operatore....investimento 70
Euro (e' indispensabile la preiscrizione per non superare il numero
possibile di partecipanti).

Alcuni esempi delle molte immagini che vengono consegnate :

Un esempio di foto dell'Aura

Soggetto indaco con grandi capacita' praniche

Riservato nel manifestare le sue profonde emozioni

Un
grafico che indica le percentuali energetiche nei vari chakra ed il
livello di emissione RADIANTE ed ASSORBENTE per fornire una ATTITUDINE
BIO_RADIANTE complessiva espressa dalla macchina in una scala di
livelli :

- Potenzialità Praniche

- Secondo livello Supernormale

- Primo livello Supernormale

- Potenzialità Medianica

- Secondo livello Extra

- Primo livello Extra

 

 

 

Pagina
tratta dal sito : www.spaziosacro.it/corsi/linguaggio_aura

Login utente

readme