pensiero. ...(C'E' POSTA )

Ciao MARINELLA,

ciao a tutti e buon inizio settimana.

oggi sono molto contenta e frastornata allo stesSo tempo (parlo di famiglia  e lavoro). Il mio w.e. è stato intenso di temporali dentro e fuori, temporali intensi che mi hanno causato qualche problemino di salute che da circa due mesi si preparava a sbottare..

tutto il nervoso che silentemente ho e che cerco di curare mi ha fatto alzare la pressione, cosi lo spavento provato per me stessa, mi ha fatto capire che proprio non vale la pena parlare con i sordi e ciechi, beh..a quanto pare bisognava arrivare a certi livelli per capirlo..VIVA LA SALUTE..e il sano amore per la stessa.

ho anche visto e compreso che la mia verita è la mia verità, ed ognuno ha la propria (rispetto quella degli altri ed ESIGO che allo stesso modo sia rispettata la mia), oggi sono ben contenta che questa mia riscoperta verità è frutto di principi Cristici, e stop,PER IL RESTO CI LAVORERO' SU.

va bene MARI?

un grande abbraccio e, come sempre, grazie di ogni cosa,tiremm innanz.

MAREA

Ogni creaturà ha una sua realtà...

"La verità è una terra senza sentieri". L'uomo non può raggiungerla attraverso nessuna organizzazione, credo, dogma, clero, o rituali, né attraverso lo studio filosofico, o le tecniche psicologiche. Deve trovarla attraverso lo specchio dei rapporti, attraverso il riconoscimento dei contenuti della propria mente e l'osservazione, e non solo mediante l'analisi intellettuale o la dissezione introspettiva.

Per il resto hai compreso il vero senso ..

Si andiamo avanti.... c'è sempre da imparare..

Ciao  ..Sorridente

si, ok

nel gioco degli specchi si scopre se stessi. sappiamo con certezza che è cosi, se penso che una persona è cieca E SORDA verso me è perchè io ero, in primis, cieca e sorda verso me stessa.tutto qua.

una bacione e grazie per la risposta

MAREA

Login utente

test