SARA' LA STANCHEZZA......................... ( POSTA PER CRISS )

BUONA SERA VIRAMO, STAVO LEGGENDO UNO DEI TUOI SCRITTI E, FORSE PER LA STANCHEZZA, MA NON HO COMPRESO BENE IL SIGNIFICATO DI QUESTA FRASE:

"Ora sai che tu crei ciò che credi e sai anche che meno " fedi " avrai, più velocemante ti libererai dalle situazioni da te create"

COSA INTENDI PER FEDI?

Fede.. inteso come: " non

 

Fede.. inteso come: " non frutto dell'esperienza del" detto degli altri." è in questa via  che l'uomo può progredire e dissilversi nell'esistenza.. Inteso anche, come dimenticare in parte quello che ci è stato insegnato, propinato, o meglio "sentito dire".

Io ho fede, fiducia, ma non nei dogmi,la mia fede, o meglio FIDUCIA TOTALE, è nel PERFETTO  EQUILIBRIO NELLE LEGGI FONDAMENTALI.....Non si muove foglia che DIO NON VOGLIA.

Per quanto riguarda le varie interpretazioni delle varie " parole di dio" ho dei seri dubbi.

Diciamo che ho TOTALE FIDUCIA NELLA GIUSTEZZA DI DIO...e un pò meno nel "dio" che viene spesso a noi spiegato... In noi LUI VIVE, E NOI VIVIAMO IN LUI = fare esperienza del trascendente. Cercarlo in noi, con intelligente consapevolezza è la via che, in questo corpo, ho scelto di seguire..

*********************************

"Ora sai che tu crei ciò che credi e sai anche che meno " fedi " avrai,
più velocemante ti libererai dalle situazioni da te create"

. Praticamente Intendo "fedi"= zavorra  radicata nella mente ...

Spero di essere stata esaustiva..Un abbraccio di cuore..Ciao!

Login utente

test