Sogni

Cara Mari,

ecco i miei sogni:

due notti prima dell'esame:

sono nella vigna dove è nata mia mamma con me c'è mia sorella Ilaria.C'è una stalla e vogliamo vedere gli animali anche se non abbiamo il permesso di farlo. Allora prendo la chiave che è d'oro fine lavorato molto morbida, gira facilmente nella porta ed ecco gli animali che mi vengono incontro senza paura e con amore,sono due, uno marrone e uno bianco.

entriamo una seconda volta e in questa occasione il padrone della stalla ci scopre ineve che punirci, qunado esco dalla stalla trovo una tavola con persone imbandita a festa, è Natale.

 

la notte dopo l'esame:

sono in macchina con mia mamma guido io.davanti a me passano dei bambini per strada.in mezzo alla strada compare mia cugina Eva vestita di bianco i n tunica con i capelli corti ha in mano una piccola candela accesa bianca. mi mette una mano sul parabrezza e ferma la macchina mi dice che se vado avanti posso investire un bambino. Lei mi parla della legge dello specchio e  mi canta una cantilena filastrocca sulla legge degli specchi.

poi cambio scena e vedo un bambino sul tavolo paffuto e bello gunace rosse con un puntino rosso. arriva la sua mamma il bambino inizia a piangere ha il volto bagnato di lacrime, io non lo consolo, lo guardo e lo osservo lui si trasforma..collassa e si trasforma nel male, io lo guardo e non mi muovo lo osservo e quando mi stufo mi giro trapasso il muro (e sento la sensazione) e volo via fuori dalla stanza.e sono nel cielo.

 

Poco male è?

 

che ne pensi?

grazie anticipatamente,

Marea

Cara Mari, ho fatto un sogno

Cara Mari,

ho fatto un sogno lucido particolare che ho bisogno di condividere.

Eravamo con il gruppo seduti ad una grande tavolata imbandita.

Di fronte a te c'era l'attuale papa.

Voi due parlavate una lingua che non comprendevo. Tu comunicavi con lui e hai ottenuto l'effetto di "ripulirlo" come fai con noi a respiro. Lui faceva smorfie strane.

Poi la scena si sposta in un grandissimo bagno dove personalmente mi lavo.

mia interpretazione:
- questo periodo è molto importante per ripulire la mia ancestrale parte cattolica (papa) che ancora c'è e io magari non so che c'è.

Tu lo vedi meglio di me anche se sta a me lavorare. Molte volte Mari mi parli senza parlarmi e/O parli con me o con parti di me che ancora non sono da me conosciute, infatti parlavate lingue che io non comprendevo.

questa pulizia avverrà nella totale sincerità e ad ogni costo forse anche quello di scandalizzare o ferire (l'ego) e questo lo interpreto cosi perchè alla fine del sogno non eravamo tutti entusiasti del colloquio avuto con il pontefice,

pensa un pò che accade di notte....

poi ho fatto altri sogni belli ma talmente belli che te li racconterò la prossima volta, questo mi ha particolarmente colpito perchè c'eravamo noi..tant per cambià,,

Sciaoooooooooooo,

Marea

Sogno

Buongiorno Mari,

t racconto il mio sogno. non è la prima volta che lo faccio:

sogno che c'è un ragno che è velenoso. ha un ago che se t punge t può fare morire iniettando il suo veleno. Non colpisce me anche se gironzola nelò luogo della mia casa dove mio papà lavorava. Colpisce un'altra persona che non m'è dato da vedere, io vedo e assisto ma non colpisce mai me.

Interpretazione:

il ragno rappresenta la madre, ma non la madre biologica in questo caso, bensi è la mente,

se non usata positivamente la mente può creare un veleno pungiglioso ad estreme consuguenze,

non colpisce mai me, POSSO DIRE CHE SON GIA' UN PO' OLTRE I SUOI GIOCHETTI?

vedo come agisce,

infine si trova dove lavorava mio papa, boh...non saprei forse è un invito a non farsi prendere dai suoi giochi nel campo lavorativo..è un invito alla calma e alla riflessione..

io la vedo cosi!!!

V abene?

grazie Viramo

Marea

I sogni sono soggettivi..

Di solito è l'intuizione del sognatore la più corretta; anche perchè i vari simboli, significati compresi, sono talmente vari che difficilmente l'analisi può corrispondere al messaggio che dall'inconscio giunge.

Come vedi, ti sei data tu un senso, e per quello che ho potuto fino ad ora capire, è il Senso che al mattino ti rimane che è molto vicino a ciò che durante la notte hai sperimentato.

Certamente che se il sogno è lucido, se viene ricordato perfettamente anche nello stato di veglia, un messaggio certamente c'è.

Il ragno ha infiniti significati, viene chiamato il grande tessitore, padrone del proprio destino per i centri concentrici della forma della sua tela, ecc, ecc, ecc.....

Diciamo che se così lo hai interpetrato,così è per te..

Freud---- attribuisce al ragno il potere della madre che va schiacciato per poter dar libero sfogo alla sua sessualità = liberta..

UN abbraccio alla novella tessitrice del proprio destino.. Namastè...Occhiolino

Mari, dopo aver letto mi si è

Mari,

dopo aver letto mi si è stampato un sorriso liberatorio sul viso..

Mi fai ridere di gioia, davvero,

Forse l'interpretazione di Freud è perfettamente calata nella mia attuale realtà di giovane donna, 

e forse si..

vedremo come la va..

un caldo abbraccio dalla novella tessitrice..

P.s. sei un mito

Marea 

Ciao Mari, spero tu stia

Ciao Mari,

spero tu stia bene. IO sto molto bene.

qUESTA Notte dopo il respiro ho dormito come un ghiro e ho sognato di tutto.

Un sogno in particolare mi  ha colpito.

Il gruppo era in vacanza dormivamo in un cascinale credo, avevamo sacchi a pelo e letti.

Prima di arrivare al cascinale dovevo percorerre una strada buia dove ho trovato un cavallo steso. Da lontano pensavo fosse morto, in  realta era vivo,. solo addormentato.

Nel cascinale mi sono svegliata, sono andata da Ilaria che mi dice:

"SAI ANCHE I morti sono protetti da Dio!"

poi mi sveglio, ma quest'ultima frase era proprio nitida e l'ho bene bene percepita.

mia analisi:

1) il respiro fa bene;

2) il cascinale e il sacco a pelo sono la mia avventura, il gruppo è la solidità;

3)la strada buia è il momento che vivo, è buio prima del risveglio

4) il cavallo è il mio potere, addormentato, ma c'è è sempore vigile ed esistente;

5) Ilaria mi ha dato un messaggio chiaramente tutto è Dio e, ormai, sono consapevole che i "morti" sono le parti di noi che nn vibrano, i veri "morti" siamo noi, comunque finche le parti morte non si svegliano siamo protetti da Dio,

Cara Bionda, L'é Giost?

con tutto il rispetto per le presenze assenti che, sono più vive che mai.

Baci8!!

Marea

RISPOSTA A MAREA .....

Se stata bravissima, come vedi sei riuscita a dare una spiegazione... che è eccellente. Dio mio quanto siete diventati bravi.!..Il sacco a pelo raffigura la protezione, sentirsi al calduccio spiritualmente ..

L'è giost, el va be.....Namastè   Occhiolino ciao

Ciao Mari, buon giorno e buon

Ciao Mari,

buon giorno e buon 11.11,

anche stanotte ho sognato:

ero con Ade in un posto di mare, in vacanza. siamo su uno scoglio in mezzo al mare bello azzurro  che si vede bene il fondo mi dice vado a prendere le diapositive e te le faccio vedere.

allora rimango sola guardo il fondale marino e vedo i pesci uno in particolare poi vedo un corpo di donna senza vestiti che inanimato si trova nel mare, in quel momento si avvicina una barchetta con delle donne e dico loro: in mare c'è la sagoma di una donna sa recuperare.

finito. sensazione normale, non ero spaventata, semmai curiosa e collaborativa, tanto tutto era già avvenuto.

ecco qua gruppo gruppo gruppo.

grazie Mari,

un baccccccc

Marea

Ciao Mari, come sempre

Ciao Mari,

come sempre continuo a fare sogni attinenti al gruppo.

stanotte ho sognato che Maria Teresa mi faceva vedere dei gioielli (monili) colorati di arancione e azzurro che stavano in eposizione dentro ad un armadio di legno marrone aperto.

mi ha regalato un braccialetto arancione, con tante palline.

Non so cosa voglia dire ma di notte mi perseguitate, comunque la sensazione era bella.

un bacione,

MAREA

RISPOSTA

Prendiamo il simbolo del colore..

Gioielli = luce

ARANCIONE= SECONDO CIAKRA, CONNESSO AL RISVEGLIO DELLA KUNDALINI.

Azzurro= gola= dire quello che senti=esprimersi.

Mariateresa ti indicava, ti ivitava a guardare da quella parte, come vedi erano in bella vista. Questo è un segno positivo= tu stai vedendo, non più è celato.

La notte ti parla, o meglio, il tuo inconscio ti invia dei cartelli indicatori-

Continua a sognare, ti fa bene.

Abbracciosi.... VIRAMO

 

ehi! ma che bello!!! bacioni

ehi! ma che bello!!!

bacioni sberluccicosi....

Marea

Mari, continuo a sognare

Mari,

continuo a sognare il gruppo e te, pure stanotte.

Ho sognato anche di volare..sensazione bellissima, volo sopra i campi, sopra i tetti, nel cielo e pure rasoterra.

una FIGATA.

ma cosa significa? e non ti dico la sensazione di vuoto allo stomaco..

Viva la libertà, ovunque e con chiunque.

un baciotto,

Marea

RISPOSTA A MAREA

Il volo è il desidrio di staccarsi dalle cose del mondo che possono in questo momento diventare pressanti. Volo = leggerezza. L'inconscio si libera di notte e si prende la sua libertà.

Sognare il gruppo è un sentirsi sostenuti.

Bel sogno...Ciao farfallina

Namastè ViramoSorriso

RISPOSTA.......

Primo sogno.

Se vediamo gli animali come istinti, sta a significare che piu non li temi, anzi...

La vigna = uva, gioia , ebbrezza..

Chiave morbida = nessuna difficoltà ad entrare, la chiave d' oro è il simbolo della luce, il guardiano che ti accogli...è il guardiano della soglia che ti stava aspettando con gioia= nessuno ostacolo inconscio che ti può fermare.= gioia ,festa, ALLEGRIA.

===========================

SECONDO SOGNO...

Macchina = strumento in movimento con amici, vedi mamma ,ecc....

La candela accesa è il simbolo della luce= colei che è in grado (grazie alla candela di vedere nel buio) Infatti ti sta avvisando che puoi incontrare un bambino.. Ma quale bambino?

Tu non l'hai investito ma lo hai ignorato, praticamente la candela accesa ti ha fatto vedere l'inganno, il travestimento che il male ha utilizzato per farti avvicinare a lui.

Questo è il messaggio inconscio.....Se non avessi avuto, da anime amiche che ti hanno offerto la luce,...angeli? Forse ti saresti comportata altrimenti, le emozioni ti avrebbero celato ciò che in effetti era il bambino. Come è possibile altrimenti? Un bambino che piange non fa forse pena?

Diciamo che sei cresciuta ...complimenti, il tuo inconscio sta liberandosi delle paure.

Un abbraccio.. anche all'inconscio .. Viramo.Sorriso

Che bel

Che bel regalo,

dall'inconscio e da te. Oggi è la festa dei Santi, tanti auguri a tutti!!

Oggi ancora di piu mi rendo conto che la via è questa.

sai come me ne sono resa conto?

se faccio anche solo un millimetro indietro non posso piu stare in cio che per me è vecchio perchè ciò che ricevo (dal vecchio) sono tante puzzette mentre piu vado al nuovo piu c'è pace e quiete.

sai una cosa? sento che è importante condividere energie giuste e cercare di passare il tempo con energie giuste (affini alle mie e aperte verso il nuovo),

grazie Mari,

un bacio e auguri ancora,

Marea

Login utente

readme