Quelle rarissime volte che riesco a sentirmi nel presente provo un'immensa GIOIA..E' questo DIO ?

FOTO TRATTA DA......angelidiluce.forumattivo.com

Domanda posta da Viramo x Viramo, otto anni fa circa...

 

 

Risposta della VOCE....

Non esiste nella vita Amore più grande... dell'amore per il Sè... Quando si abbraccia il Sè fa esistere la LIBERTA' , ed è da questa Libertà che nasce la GIOIA. Cosa è la GIOIA se non la libertà di muoversi senza interruzioni, liberi dalle paure, dalle colpe, veti, ecc ?. Quando il Sè può emergersi liberamente nel suo costante flusso in movimento ...allora la GIOIA E'...

Tu dici che hai provato immensa GIOIA quando,seppur per pochi attimi, ti sei sentita nel Presente : ebbene sì, in quei momenti tu hai sentito "DIO.".... La tua coscienza individuale si sta espandendo sempre più oltre i muri dell'io , ed è questo ciò che ti sta procurando questi attimi PRESENTI..... Ora sai che tu crei ciò che credi e sai anche che meno " fedi " avrai, più velocemante ti libererai dalle situazioni da te create.

Quando provi sensazioni di noia nell'ascoltare certi discorsi, è semplicemente il segnale che proviene dalla tua anima per avvisarti che tu hai " imparato " tutto ciò che c'era da imparare, e avendo già fatto quell'esperienza, non devi far altro che proseguire verso nuove diverse avventure. Se sei quì è perchè vuoi vivere, essere felice, e questo potrà accadere solo se vivrai il PRESENTE in atto, senza scopi e aspettative varie...........

Se un senso esiste su questo piano del Creato, è casomai quello di essere GIOIOSI, FESTANTI,BEATI.... Vibrare all'unisono con sè stessi è l'unico senso che realmente conosco, tutto il resto non è che un tono dell'infinita orchestra che nasce dal pensiero e diventa massa. Questa "massa" vibrando emana ed acquista consapevolezza, esprimendo così momenti sempre nuovi di vita.

Quando sei nel presente sei " fuori" dalla mente, ed è per questo motivi che GIOISCI. Ogni cellula del tuo essere riconosce la propria REALTA' di essere parte di DIO, e se ne compiace. Avrai certo notato che le risposte che ricevi sono atte alla vostra attuale comprensione e se, per comprendere le esperienze che state vivendo su questo piano vibrazionale avete bisogno di risposte che possono contenere parole come :. karma, causa ed effetto, leggi, ecc, esse vi saranno sempre date, altrimenti vi priveremmo della possibilità di evolvere nella vostra unicità.

Anche se nella REALTA' DEL PRESENTE ...tutto ciò scompare... Man mano che il vostro contenitore = COSCIENZA verrà espanso, le risposte pur mutando nel loro contenuto, saranno comunque sempre atte al contenitore. Oggi Marinella riesce ad intuire emozioni che in passato non poteva neppure concepire, e questo è merito di aver saputo integrare sempre più nuove esperienze di vita. Tu crei ciò che ancora desideri sperimentare, e tutto questo andrà avanti finchè in te ci sarà desiderio di creare nuove esperienze...

Seppur il pensiero è UNO, i piani vibrazionali sono infiniti. Se amerai te stessa totalmente, se svelerai il meraviglioso enigma che sei, allora ti avvierai verso una più alta COMPRENSIONE. Ma perchè tutto questo possa avvenire, è necessario lasciar cadere i molti processi mentali prigionieri del pensiero limitato, e lasciar che il cervello ( ricevitore ) possa captare i sublimi PENSIERI DELLA SUPERCONSAPEVOLEZZA che sono espressione vivente della GIOISITA' DELL'ESSERE.

Login utente

test