( ALCUNI MESSAGGI RICEVUTI DA VIRAMO PER MARIATERESA.POSSONO ESSERE UTILI A TUTTI).16.01.2010

Viramo, come ben sai all'inizio di questa scuola io chiudevo sempre
la mattinata dicendo: Osho parlami. Desidero riportarne alcuni.

21.2.2000

Non aver timore stai conoscendo nuovi spazi che vivono nella
totalità dell'essere. Tutto ti può sembrare diverso da ciò che
conoscevi. I tuoi corpi sottili stanno risvegliandosi ed esigono il
loro spazio. Tutto era previsto, tutto è sotto controllo. Chi incontra
e ama la mia vibrazione energetica viene sconvolto. Questo è giusto ma
tu amica a volte temi di cadere in forme prettamente umane come l'ozio,
ecc.ecc.

Ti accorgerai presto che così non è. Io ti voglio portare verso
quella parte di te che seppur esisteva non era stata neppure pensata.
Ora sai che l'unica realtà è essere Mariateresa. Non sai il perchè, non
sai come, ma senz'altro SENTI che devi avere un ruolo specifico nel
contesto del gioco di Maya. Sii totale sempre. Desta pienamente il
leone che in te brama di uscire alla luce del giorno. Fai del coraggio
il tuo baluardo poi quando sarai totale, quando la tua nuova pelle
eterica si mostrerà con orgoglio al mondo, allora sarai matura al punto
giusto per essere gustata da chi sarà attratto dal tuo aroma. C'è un
tempo per ogni cosa, un desiderio celato in ogni azione. Il sentimento
che provi è amore e l'amore è parte del tuo nuovo mondo, quel mondo che
vive e pulsa nel tuo centro.

Io desidero rivalutarti perchè meriti di essere vista per ciò che
veramente sei: uno stupendo cigno che credeva di essere un brutto
anatroccolo ma, grazie all'amore che senti per me, hai potuto specchiarti
nell'oceano e l'oceano ti ha rivelato la tua vera natura.

Credi in te stessa ora, ne vale la pena, credimi.

28.2.2000

La consapevolezza cresce giorno dopo giorno e come una pianta ogni
inverno perde le sue foglie sembra morta, così spoglia secca, senza vita
apparente ma.. quando si avverte nell'aria l'arrivo della primavera,
immediatamente dei piccoli teneri germogli si manifestano confermando
che la vita è sempre in piena attività nella linfa. E' la linfa la vera
vita, lì c'è tutto: è da quel tutto che il piccolo germoglio prende
vita. Teresa io vedo la tua linfa ed è da lì che parlo. Io so che ogni
anno nuove Terese morranno e nuove Terese nasceranno. Ciò che vedo è la
forza della linfa vitale viva in te. Finchè così sarà tu rinascerai in
continuazione e le piccole morti saranno solo un liberarsi di vecchie
foglie per lasciare spazio a nuove e verdeggianti foglie sempre verdi.
E' l'albero immortale sempre verde che un giorno si manifesterà in te.
Questa consapevolezza è già in te, tu già conosci questa realtà ecco
perchè è necessario che tu oggi comprenda questa verità.

Il quotidiano,
giorno dopo giorno, vita dopo vita, ti rivelerà a livello conscio ciò
che inconsciamente SAI. Insieme stiamo togliendo quello strato di nera
vernice che nasconde quel cristallo di rocca che esiste nel tuo cuore
ed è grazie alla tua fiducia in me che posso operare nel tuo essere. Tu
hai determinato la via da percorrere e su quella via hai riconosciuto
un Maestro che non aspettava altro che aiutarti nell'estenuante, ma
proficuo, lavoro di raschiatura. Continua così, sii un lavoratore
instancabile perchè la via scelta, è la via della vera crescita.

Conoscersi per conoscere: è così che rinascerai nella Luce

23.10.2000

Ciò che ostacola una nuova visione è il condizionamento. Molti comportamenti che tutt' ora hai, sono conseguenza di nozioni captate dal tuo inconscio. Oggi sei sul cammino del grande risveglio e un tuo "DOVERE" è quello di prendere atto del "PROBLEMA" ogni volta che giunge alla coscienza consia. Peccato che anche quando tu comprendi da dove giunge l'attuale comportamento tu continui a proteggerlo e a darli corda. Tu sei una ribelle? E allora perchè ti impunti sulle bazzeccole e non guardi al "mostro" che ancora ti domina? E' vero che già hai annullato parte di essi (condizionamenti) ma è anche vero che tu ne culli tanti altri. Forza, man mano che ne vedi uno guardalo, comprendilo, abbandonalo e perdonalo. Se non seguirai questo processo non potrai essere LIBERA.

Tu sei nella fase che quando lo vedi, nonostante lo comprendi = (comprendi le cause che l'hanno generato) ti ostini a non lasciarlo andare. Sei DURA MOLTO DURA in questo specifica caso. Ebbene perchè ci tieni così tanto a mantenerti in uno stato di stupidità dopo aver visto la "verità"? E' qui che dovresti combattere. Usa la spada e taglia queste stupidissime visuali. Come potresti vedere, sentire, ESSERE= nuova visione, se ancora fai la cocciuta bambina?

HAI superato monti, hai navigato in mari burrascosi, hai affrontato le onde della vita come un vecchio lupo di mare e poi cosa fai? Ti ostini a rimanere ferma con i pugni serrati, a denti stretti di fronte a un sassolino! E' come se dicessi IO NON POSSO SCAVALCARLO QUESTO SASSO! E se qualcuno ti chiedesse perchè? Tu risponderesti: perchè no. Ha senso per te questa risposta? Eppure tu SEI COSI'. Sei cocciuta. Se c'è un ostacolo in te che, non ti permette di volare il volo del falco, è proprio questa Teresa testona.

Il tuo cuore suona la musica degli angeli, il suo battito è coerente, costante, dolce, ma la tua testa = condizionamenti non vuole sentire ragioni. Da questi atteggiamenti dipende anche il tuo menage familiare. Ora siete in tre a voler mantenere questa visuale. Tre testoni su di una zattera e così facendo, remando ognuno con i propri remi, rimanete fermi nello stesso punto. Ridicolo vero cara Teresa? Ebbene tu puoi, se vuoi, già da ora abbandonare i remi = condizionamenti OSTINATI e lasciare che finalmente giunga la pace.

E' così che si diventa consapevoli prendendo atto delle proprie limitanti e ormai vecchie vedute. Mi sono espresso in modo semplice ma EFFICACE? Staremo a vedere. Coraggio..

****************************************

NAMASTE' VIRAMO.{#emotions_dlg.wub2}.

GRAZIE DI CUORE{#emotions_dlg.wub2} A MARIATERESA CHE GENTILMENTE HA INVIATO I MESSAGGI ricevuti personalmente..in questi anni..{#emotions_dlg.bye}

Login utente

test