DOMANDE E RISPOSTE VOCE.....N. 11

Carta: ARMONIA – Creare armonia tra mente e cuore – 25.9.2000

E dici poco? Tu così facendo faresti di te la donna di luce. Ora dovrai lavorare sulle tue, diciamo, limitazioni che ti costringono ad agire impulsivamente senza controllo alcuno. Dovrai imparare a gestire le energie, dosarle, poi con il tempo troverai la serenità che ti calmerà il sistema nervoso così esso non potrà più scattare come una molla ogni volta che lo sfiori.

Pensa: a te basta sfiorarlo a Cristo potevano anche maciullarlo. Vedi il cammino da FARE.

 

Carta: GRATITUDINE – Ringrazio l’Esistenza per tutte le opportunità che mi concede – 27.9.2000

E noi ringraziamo te che hai saputo cogliere l’imput, il richiamo della luce. Questo momento per te è essenziale per essere totale. Abbandonarti all’Esistenza è stato il passo necessario, senza abbandono non entra in atto la forza cosmica dell’attrazione. Ora sarai guidata ed aiutata. Il fatto che tu sia consapevole e ringrazi ti fa comprendere che è iniziata l’era della consapevolezza.

 

Carte: GUARIGIONE – IL MAESTRO – Osho  spiegami tu – 2.10.2000

La guarigione avviene quando l’ANIMA individuale (parte del tutto) la PSICHE e il SOMA diventano una sola cosa. Allora la tua anima sentirà, parlerà alla tua psiche  che immediatamente manderà delle PULSIONI alla macchina corpo. Tutto avverrà contemporaneamente e l’equilibrio sarà perfetto.

 

Carta: PREGHIERA – Pregare perchè mi giungano dei fulmini intuitivi.

La preghiera è nettare per l’anima. Ella assorbe la materia prima (creativa) si nutre di ciò che è sempre stato a sua disposizione e se tu ne farai indigestione allora potrai essere fulminata sulla strada di Damasco.

 

Domanda: Mi puoi spiegare il vero senso della parola preghiera?

Non mi riferisco alla preghiera “cattolica” Signore dammi, fai che io, ecc. ecc., NO, non così bisogna pregare ma ascoltare il pensiero vivente che nulla crea ma tutto accoglie. Dunque non desideri creati ma il desiderio realizzato: sia fatta la Tua volontà.

 

Domanda: Mi sembra di metttermi già in questa ottica

Ciò che tu senti nel cuore e chiedi è giusto. E’ l’atteggiamento giusto. Poi comprenderai che se da ragazza volevi la bambolina bionda, da grande volevi il bambolone biondo e così via, da saggia vorrai solo ciò che Dio vuole.

 

Carta: COMPRENDERE – Ho l’impressione di essere riuscita, nonostante li comprendo, a non farmi coinvolgere negli stati d’animo altrui – 4.10.2000

Sei diventata consapevole che tu, anche se lo vorresti con tutto il cuore, non puoi cambiare i loro schemi e oggi sai che loro sono i frutti dei loro semi (così vale per tutti). Questa consapevolezza ti libera da tante emotività che non ti porterebbero certo nella crescita ma ti terrebbero nulla valle solitaria.

Login utente

readme